Azienda
Arredamenti
Antiquariato Navale
Illuminazione
Antiquariato di Marina Collezionismo
Occasioni
Organizzazione Mostre
Allestimento Fiere
Noleggio Materiale
News
Video
Press
 Sei in: Antiquariato Navale > Ottanti
 Ottanti

L'Ottante è così chiamato perché il suo settore consiste di un'ottava parte del circolo, cioè di quarantacinque gradi (1/8 di circonferenza). L'ottante a riflessione fu introdotto da John Hadley (1682-1744) nel 1731. L'uso consiste nel far riflettere l'immagine del Sole da due specchi successivi, prima che giunge all'occhio dell'osservatore. Questi riesce, così, a vedere contemporaneamente sullo specchio fisso sia l'orizzonte, che l'immagine riflessa due volte del Sole

Era quindi possibile mantenere all'orizzonte, nonostante i movimenti della nave, un astro che vi fosse stato portato mediante riflessione, eliminando in questo modo le cause dell'imprecisione dei rilevamenti eseguiti in mare, con strumenti come astrolabi nautici o quadranti Questo dispositivo fu utilizzato fino al 1767 in quanto, in quell'anno, venne pubblicata la prima edizione dell'almanacco nautico sul quale erano riportate le distanze lunari che consentivano ai navigatori dell'epoca, di individuare la data corrente in relazione all'angolo tra il sole e la luna. Tuttavia, quest'angolo, qualche volta superava i 90°, rendendo impossibile l'utilizzo dell'ottante, e spianando la strada all'utilizzo del sestante.

La struttura di un ottante
Il Telaio è in ebano, la scala goniometrica in avorio incassata nel telaio con graduazione, l'alidada in ottone con vite di blocco della lettura e vite di regolazione micrometrica, munito di tre piedini di appoggio circolari sul retro dello strumento.

 





Il Corsaro Arredamenti : Viale S. Bartolomeo, 175 19126 La Spezia Italia P. IVA: 00128000114
Tel e Fax: +39 0187 510190 : E-mail: info@ilcorsaroarredamenti.it